Home » Vivere la Rete » I Percorsi della Rete » Itinerari

Rifugio Potzmauer

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Grumes
  • Tempo di percorrenza: 3 ore (andata e ritorno)
  • Difficoltà: E - Escursionistico

E' il sentiero d'accesso al Rifugio Potzmauer. Il sentiero parte da Grumes (all'altezza della Chiesa) e segue la prima parte del "Giro dei Masi" (seguire le indicazioni per i Masi di Grumes) fino a raggiungere la locanda "El casel dei Masi". In seguito prosegue verso la località Pradet, attraversando i suggestivi masi Gaiardi e Giovanni. Da qui il sentiero proposto quasi subito si stacca dalla strada forestale per inoltrarsi nel fitto bosco della valle del Rio dei Pezzi. Intersecando a tratti la strada forestale, il sentiero prosegue verso il Rifugio Potzmauer, ospitato da una bella e ampia radura circondata da abeti rossi. Poco dietro il rifugio si trova un punto panoramico da cui è possibile godere di un suggestivo panorama sulla Valle dell'Adige.

Collegamenti con altri sentieri:

  • Sentiero Europeo E5 direzione Lago Santo o Cauria - Monte Corno - Trodena
  • E5 - Valdonega - Cauria - Pradi Larghi - La Lot - Lac del vedes - Potzmauer
  • Lasta Del Belvedere - Lac del vedes - Valdonega - La Lot - Val Piomban - Grauno - Grumes
  • Pochi - Salorno sentiero n. 3 - 8
  • Lago di Valda - Noval - Bornie - Sentiero Botanico - Masi - Grumes
  • Lonz - Laste del Belvedere - Lac del Vedes - Valdonega - E5 - Potzmauer

Percorso: Grumes (ostello) - Masi di Grumes - Passo Potzmauer - Rifugio Potzmauer - Masi di Grumes - Grumes (ostello)
Quota massima: 1350 slm (passo Potzmauer)
Quota minima: 850 slm (Grumes)
Stagionalità: Tutto l'anno. In inverno potrebbe risultare necessario utilizzo di ciaspole

Rifugio Potzmauer, autunno
Rifugio Potzmauer, autunno
 
Rifugio Potzmauer, notturna
Rifugio Potzmauer, notturna
 
Rifugio Potzmauer, inverno
Rifugio Potzmauer, inverno
 
Boschi
Boschi
 
 
QR Code